News

Lunedì 09 Aprile 2018 02:58:18
IL CONTRATTO - CARA SCUOLA

  MENO DI UN CAFFE’ AL GIORNO

                               I contratto 2018 e gli arretrati

Nel linguaggio pubblicitario, per vendere qualcosa se ne sottolinea la convenienza con il prezzo basso. Si dice basta un caffè al giorno, costa meno di un caffè al giorno. Anche la Commissione Europea usa questa formula e sostiene che Per meno di un caffè al giorno, sei un membro dell’Unione Europea.

Nella vicenda del Contratto Scuola 2016-2018 l’Aran ed altri sindacati hanno sottoscritto, il 9 febbraio 2018, un’ Ipotesi di Contratto che, in tema di arretrati, corrisponde al personale aumenti netti con cui non ci si compra nemmeno un caffè al giorno. Un’elemosina. Un’ offesa alla dignità del personale per l’irrilevanza della cifra e per considerarla come il compenso spettante per due anni e mezzo di vigenza contrattuale.

Ecco il dettaglio per ogni categoria di personale della Scuola, considerando solo la copertura del periodo che va dal 1 gennaio 2016 al 28 febbraio 2018: 26 mensilità + 2 tredicesime. Senza contare le quattro mensilità del 2015, a partire dalla sentenza della Corte costituzionale n. 178/2015, depositata il 29 luglio 2015, che aveva ordinato il rinnovo dei contratti statali.

 

PERSONALE ATA

Coll. scol.: da 195,46 euro (gradone 0-8) a 252,36 euro (+35, ultimo gradone);

assistenti amministrativi, tecnici, cuochi, guardarobieri : da 218,51 euro (gradone 0-8) a 290,94 euro ( +35 , ultimo gradone) ;

DSGA: da 284,37euro (gradone 0-8) a 429,36 euro ( +35 , ultimo gradone) ;

 

PERSONALE DOCENTE

Insegnante scuola dell’infanzia e primaria: da 248,36 euro (gradone 0-8) a 359,25 euro ( +35 , ultimo gradone) ;

Insegnante scuola secondaria di I grado: da 271,15 euro (gradone 0-8) a 397,78 euro ( +35 , ultimo gradone) ;

Insegnante scuola secondaria di II grado: da 271,15 euro (gradone 0-8) a 412,66 euro ( +35 , ultimo gradone).

All'elemosina si accompagna un triste destino. Secondo uno studio del team di ricerca dell'Ospedale universitario di Navarra Pamplona, Spagna, bere quattro tazze di caffè al giorno riduce sensibilmente il rischio di morte precoce. Sorridiamo. 

Non si sono preoccupati del nostro status normativo ed economico ma non sono stati mossi nemmeno da umana pietà. Ma non chiediamo la partecipazione e la solidarietà nei confronti di chi soffre. Pensiamo alla pietà nel suo significato letterario (pìetas), comedisposizione dell’animo a sentire affetto, riverenza e devozione verso ciò che considerato nobile, importante e sacro. Come la Scuola

 

 


Torna indietro